Il pettinino dimenticato (4a parte)

Kaoru era particolarmente allegro quel pomeriggio; sarà stato il fatto che l’aveva chiamata per nome, comunque Mina apprezzò la sua compagnia: notò che era piacevole lavorarci accanto e ne ricercò la presenza fino al momento di tornare a casa. Era una scusa per tenere lontano Mirko: sapeva che così non risolveva di certo il problema collega-di-lavoro-molestatore, ma a lei bastava. Per adesso.

Continue reading “Il pettinino dimenticato (4a parte)”

Il piccolo Nelson (parte seconda)

[…]   Era ancora in piedi sulla sedia e cercava di ricordare il numero, ma nessun numero di telefono gli veniva in mente, che strano. Nelson cominciava ad allarmarsi, era ancora mattina, la mamma sarebbe tornata solo nel primo pomeriggio, Che fare?

Continue reading “Il piccolo Nelson (parte seconda)”

Il manoscritto (parte quarta)

 

Certo che Peter è in una situazione imbarazzante, ma anche Chris ha agito male. Questa storia ha preso una piega inaspettata. Devo decidermi a concluderla. Aprì la cartella intitolata ”Il mano_scritto” e si rimise a scrivere.

<<Signora, ma cosa dice? Non mi ricordo neppure di quale storia stia parlando!Lo sa come funzionano queste cose dello scrivere…uno prende la penna e scrive la prima cosa che gli viene in mente. E poi ho firmato, insomma Chris..,dovrebbe, lei..” Continue reading “Il manoscritto (parte quarta)”

Il mano_scritto (parte terza)

The_doorman dovrebbe imparare

a tenere a freno la lingua.”

Ho capito chi è,

chissà chi scriverà della vita

di sua moglie

senza di lui.”

Vi scrivo ancora un’ultima volta.

Vogliate comunicare al signor The_doorman

che ormai so chi è.”

Se crede che la mia vita sia una storiella da scrivere,

farò in modo che la sua vita sia indimenticabile.

Chris non poteva più far finta di niente. Cominciava ad aver paura. I messaggi arrivavano puntuali la mattina dopo la pubblicazione. Puntuali come un orologio: senza firma, brevi e sempre più minacciosi. Non voleva però allarmare Peter che, di buon cuore e pacifico com’era avrebbe voluto fermare le pubblicazioni. Continue reading “Il mano_scritto (parte terza)”